Arriva il Natale

Nella nostra scuola arriva il Natale e ce lo ricorda un bell’albero donato dalla famiglia De Pedis.

A loro i nostri ringraziamenti.

 

A tutti voi un caloroso augurio.

Jpeg

Continua a leggere

Annunci

Concerto della Filarmonica di Pila

Come di consueto, anche quest’anno, si è tenuto il concerto della Filarmonica di Pila di cui fanno parte alcuni alunni della nostra scuola che hanno suonato insieme ai maestri.

IMG_2300

Alla fine del concerto che si è tenuto domenica 26 novembre, sono stati premiati cinque alunni della scuola, scelti attraverso un disegno che ognuno di loro ha realizzato per il progetto “Una locandina per la banda!”.

Il disegno scelto per la locandina è stato quello di L.B., alunno della classe III A.

IMG_2305

Al termine dell’iniziativa, ogni classe ha ricevuto un attestato per aver partecipato alla IV edizione del concorso “Una locandina per la Banda!”.

IMG_2304

Musica Maestro!

Anche quest’ anno la nostra scuola ha ricevuto la visita di alcuni componenti della Filarmonica di Pila. Venerdì 24 novembre si è tenuta presso l’ aula multimediale una lezione-concerto. I Maestri della banda, inizialmente, hanno spiegato ai bambini come funzionano gli strumenti  musicali e la loro suddivisione per classi di fiati e percussioni.

Subito dopo ci sono state le esibizioni dei nostri alunni che appartengono alla banda e tra il flauto traverso, i sax, il flicorno, la tromba e la batteria la scuola “A. Frank” è stata avvolta da suoni e ritmi molto coinvolgenti.
Tutti i bambini hanno apprezzato le varie  dimostrazioni e alcuni di essi, particolarmente incuriositi, hanno sostenuto che avrebbero voglia di imparare a suonare uno strumento e perchè no, far parte della Filarmonica.

Ancora con il naso all’ insù

La conoscenza del Sistema Solare, per la classe V, si è conclusa lunedì 13 con due interessanti laboratori presso il Post di Perugia (Perugia Officina Scienza Tecnologia).

I nostri alunni sono stati bravissimi a rispondere a tutte le domande poste dall’ operatrice sui vari moti di rotazione della Terra e della Luna e a riconoscere i punti in cui sorge e tramonta il Sole, scoprendo che effettua delle traiettorie diverse a seconda delle stagioni.

Inoltre, sono stati coinvolti, nel primo laboratorio sulle costellazioni, nella costruzione di un divertente  e unico proiettore realizzato con bicchieri di polistirolo.

La mattinata si è conclusa con un secondo laboratorio che ha visto la riproduzione in 3D del nostro Sistema Solare. Con un po’ di pongo, carta velina, colla e fantasia è stato costruito il Sole con i suoi pianeti, ognuno dei quali con le proprie caratteristiche principali.

Dottori per un giorno!

Il giorno 10 novembre la classe V si è recata a “Collestrada” per un’ iniziativa organizzata dall’ Ipercoop del centro commerciale.

E’ stato affrontato il Corpo Umano in una veste davvero originale. I nostri ragazzi hanno indossato un camice bianco e con uno stetoscopio si sono calati appieno nei panni del medico.

IMG_2916

IMG_2905

Dopo una breve presentazione iniziale, gli alunni sono andati alla scoperta dei più importanti apparati distribuiti lungo i corridoi centrali della struttura. Tra varie domande e tanta curiosità l’ entusiasmo è andato crescendo quando davanti al Sistema Circolatorio hanno incontrato quello che è il nostro muscolo per eccellenza: un grande cuore che a braccia aperte ha accolto la nostra classe.

Una volta tornati alla postazione iniziale i nostri “dottori” si sono cimentati in un  divertente quiz.

IMG_2927

Che dire, sono stati veramente bravi tanto da meritare un diploma ciascuno e una gustosa merenda!

IMG_2932

 

VISITA DEL SINDACO ROMIZI ALLA SCUOLA PRIMARIA “A. Frank”

Giovedì 26 ottobre il sindaco Andrea Romizi, accompagnato dai tecnici del Comune di Perugia, ha fatto visita alla Scuola Primaria “A. Frank” di Pila. Accolto dal Dirigente Scolastico prof. Fabio Gallina e dai vari rappresentanti delle associazioni del territorio ha salutato alunni e insegnanti.

Passando rapidamente di classe in classe, il Sindaco ha mostrato interesse e curiosità per le attività che si stavano svolgendo e si è complimentato con il personale docente per le innovazioni metodologiche e didattiche presenti nella scuola e con gli alunni per l’ atmosfera tranquilla ed operosa che ha trovato.

Questa visita, però, aveva soprattutto uno scopo pratico: il Primo cittadino voleva rendersi personalmente conto degli spazi della scuola che in questi ultimi anni si sono dimostrati sempre meno adeguati all’ aumento della popolazione scolastica ed alle sue esigenze.

Grazie di cuore  al sindaco, ai tecnici, ai rappresentanti delle varie associazioni del territorio per l’attenzione e la disponibilità ad accogliere e sostenere in sinergia le sempre maggiori esigenze che la nostra scuola si trova ad affrontare.